Amos Perbacco perde l'autobus

INFANZIA/PRIMARIA I

Philip C. Stead, illustrazioni di Erin E. Stead, Babalibri
€ 13,00

Amos Perbacco, il premuroso e gentile guardiano dello zoo, trascorre la notte a preparare una sorpresa per tutti i suoi amici animali: una gita fuori porta che è certo li sorprenderà. La mattina dopo, però, Amos è così stanco che si appisola, dimentica di accendere i fornelli per la colazione e una volta sveglio cerca di correre per non perdere il bus e arrivare subito al lavoro. Il bus gli sfugge per un pelo, il cappello va perduto nella corsa e, arrivato allo zoo trafelato e a piedi, il nostro è convinto che sia ormai troppo tardi per organizzare la partenza. Tuttavia Gufo, Rinoceronte, Elefante, Tartaruga e Usignolo decidono di prendersi cura di Amos come lui fa con tutti loro, donandogli non solo un pisolino all’ombra di un albero ma anche una giornata memorabile in riva al mare. Amos Perbacco torna a regalare un’esperienza toccante, di pura poesia. I testi e le immagini di Philip C. Stead e di Erin E. Stead hanno il potere di cogliere, con fine sensibilità e brillante delicatezza, il senso di grazia, solidarietà, dolce malinconia, meraviglia e bellezza che attraversano un giorno come tanti e ci raccontano come la reciprocità più viva possa nascere anche tra mondi distanti, come quello di un vecchietto e un elefante.