Le News del Festival
Testo di Bruno Tognolini Musica di Antonello Murgia, con la Banda Giuseppe Verdi di Sinnai diretta dal M° Lorenzo Pusceddu. Con le voci di Tiziana Pani e Antonello Murgia e il coro diretto da Giuliana (Lulli) Lostia di Santa Sofia e la voce di Samuele Liori.
Ci siamo quasi: presentiamo il programma completo del Festival Tuttestorie e tutte le novità di quest'anno nella conferenza stampa di martedì 21 settembre! Vi aspettiamo alle 10.30 all' EXMA - Exhibiting and Moving Arts.
Al via le prenotazioni delle scuole al 16° Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi DIETRO LA CURVA C’È L'INFINITO. Racconti, visioni e libri vagamondi, dal 6 al 15 ottobre a Cagliari e in altri comuni dell’isola e su piattaforma digitale, con l’ideazione e organizzazione della Libreria per Ragazzi Tuttestorie.
Comunicazione urgente: convocazione per Insegnanti, bibliotecarie e bibliotecari, educatori e educatrici su Zoom, sabato 27 marzo 2021 dalle 17:00 alle 18.30. Scaldate i motori, stiamo per partire! E vogliamo che siano i bambini e i ragazzi a raccontarci le loro storie sul Viaggio
Corso di formazione epistolare a cura di Nicoletta Gramantieri, con Andrea Serra e Valentina Sanjust. Sabato 27 marzo 2021 dalle 17:00 alle 18.30 in collegamento Zoom. L’incontro è destinato a 25 persone (in caso di un numero di richieste maggiore si formeranno più gruppi), perché il viaggio deve iniziare!
L'Ufficio Poetico Intergalattico del 16° Festival Tuttestorie apre sportello online! Il 6 marzo 2021 alle ore 16:00 su ZOOM con BRUNO TOGNOLINI E ANDREA SERRA. L'incontro, gratuito, è rivolto a insegnanti, bibliotecarie, educatrici e adulti curiosi che avranno voglia di esserci.
Il festival Tuttestorie ritorna, dal 20 al 28 ottobre con un'edizione speciale dedicata al tema del corpo. E come sempre, ci sarete anche voi, piccoli e grandi. Se non tanti e tutti assieme, vicini vicini, in carne, ossa e respiri, tanti e tutti assieme con un pezzetto di voi!

15
Mag
2020

Come vi immaginate il 15° Festival Tuttestorie? Per ora possiamo dirvi che il tema sarà il CORPO. Quando l'abbiamo scelto, a fine 2019, non sapevamo a cosa il mondo intero sarebbe andato incontro. Né immaginavamo che a farci la regia sarebbe stato il distanziamento sociale.
Care maestre, maestri, professoresse, professori, bibliotecari e bibliotecarie, carissimi tutti voi che collaborate con l’Ufficio Poetico. Abbiamo già raccolto molti pensieri TerraTerra, negli scorsi mesi. Ma ancora non bastano: mancano proprio quelli che ci dovete mandare voi.
Carissime e carissimi, vi scriviamo dalla Sardegna questa LETTERA AI DONATORI DI TERRE LONTANE. Per esplorare il tema della TERRA il festival lancia un gioco, o un rito, intitolato “TERRA DI TUTTI. Impasto teatrale di Terra Mia e Terre Lontane”.
Vogliamo chiedere come sempre il vostro aiuto per farci raccontare dai bambini e i ragazzi che frequentano le vostre scuole e biblioteche, che cosa nasce in loro se si confrontano con la terra. Vogliamo che si sporchino le mani e i pensieri e ce li raccontino.
A cura di Andrea Serra e Valentina Sanjust con la collaborazione de La Tana di Lunamoonda. Gli scrittori scrivono storie, i bambini le vivono. Noi chiediamo loro, attraverso le insegnanti e le bibliotecarie, di regalarci piccoli frammenti delle loro vite, le loro storie.
Diamo il benvenuto all’Estate insieme! Ti aspetta una serata indimenticabile fatta di divertimento, abilità motorie, gioco e meraviglia. Se hai un’età compresa trai i 5 e gli 11 anni puoi sostenere la raccolta fondi per il 13° Festival Tuttestorie, giocando con noi. Ti aspettiamo mercoledì 27 giugno 2018 alle ore 18,15 al POETTO.
#dinecessitàtribù è la campagna di crowdfunding del 13° Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi “VOGLIO L’ERBA DELLE STELLE. Racconti, visioni e libri dei desideri” (Cagliari dal 4 al 7 ottobre), che verrà lanciata il 25 aprile e proseguirà sino al 25 giugno.
#dinecessitàtribù è la campagna di crowdfunding del 13° Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi “VOGLIO L’ERBA DELLE STELLE. Racconti, visioni e libri dei desideri”, che verrà lanciata il 25 aprile e proseguirà sino al 25 giugno sul nostro sito.
Gentili maestre, care bibliotecarie, carissimi tutti voi che collaborate con l’Ufficio Poetico, il tema del festival di quest’anno, VOGLIO L’ERBA DELLE STELLE Racconti, visioni e libri dei Desideri, è come sempre bellissimo, intrigante, ricco.
Vogliamo condividere con tutti voi il dispiacere per l’esclusione del festival dal bando del Comune di Cagliari che finanzia le attività culturali. Per un banale errore materiale perdiamo l’opportunità di accedere ad un finanziamento che negli anni passati è stato molto importante per la realizzazione del festival.