Laboratorio
Il bianco e il nero

Laboratorio con Pia Valentinis e Debora Vogrig

Pia Valentinis e Debora Vogrig

Come il bianco e il nero, anche Debora Vogrig e Pia Valentinis un giorno sono diventate amiche. Condividono il luogo di nascita, l’infanzia e l’adolescenza. A Udine, dove Debora Vogrig vive tuttora con la famiglia, esercita la professione di insegnante di letteratura in una scuola superiore. È autrice di una raccolta di poesie, Corrente multipla, (LietoColle, 2017). La sua prima pubblicazione fu una poesia visiva di mail art (poi inclusa nell’antologia Figure e scritture, Campanotto, 1987), una poesia-cartolina, concepita sul tetto di casa con Pia Valentinis, quando entrambe avevano 16 anni. La cartolina ha viaggiato fino alla pubblicazione in USA del libro Line and Scribble (Chronicle Books, 2020) e ora in Italia con Il bianco e il nero con Orecchio Acerbo. Pia Valentinis vive a Cagliari, ma è nata a Udine, dove si è diplomata all’Istituto d’arte. Ha illustrato libri per bambini con molte case editrici italiane e estere. Il suo primo libro come autrice completa è La duda (Libros del Zorro Rojo 2010). Con Giancarlo Ascari ha scritto e illustrato The green fingers of Monsieur Monet per la Royal Academy of Arts di Londra (2015) poi tradotto in italiano e in francese e altri libri. Nel 2008 ha vinto, come Migliore illustratrice, il Premio Andersen. Ha insegnato per diversi anni illustrazione editoriale al Master dell’Ars in Fabula di Macerata. Conduce laboratori di arte visiva per bambini. Nel 2012 con Raccontare gli alberi, illustrato con Mauro Evangelista (Rizzoli), ha ottenuto il premio Andersen come miglior libro di divulgazione. Nel 2014 è uscita la sua prima graphic-novel, Ferriera, (Coconino Press-Fandango), miglior libro a fumetti al Premio Andersen 2015.

Suggerimenti di lettura
Repliche

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.

© 2022 COOPERATIVA E LIBRERIA PER RAGAZZI TUTTESTORIE

Sito realizzato con il concorso di risorse dell’Unione Europea, dello Stato Italiano e della Regione Autonoma della Sardegna bando CULTURE Voucher POR FESR 2014-2020

Sito web: Simona Toncelli | illustrazioni festival: Ignazio Fulghesu | Illustrazioni Libreria: Giorgia Atzeni e Eva Rasano