ALBERI MAESTRI KIDS produzione Pleiadi e Campsirago Residenza

Teatro

Dettagli evento

Contact event manager

1 2 3 4

Dettagli biglietti

  • 10.00€ DOPPIO Sold out
Sorry, Event Passed

Prenota

Biglietti
€0
Torna ai dettagli
Thank you Kindly

ALBERI MAESTRI KIDS produzione Pleiadi e Campsirago Residenza

Orto Botanico di Cagliari, Via Sant'Ignazio da Laconi, Cagliari, CA

domenica, 17:30 - 18:30
10 Ottobre 2021

000000

Anna Fascendini

web@tuttestorie.it

https://tuttestorie.it/autori/scarlattine-teatro/

Organizer's other events

ALBERI MAESTRI KIDS produzione Pleiadi e Campsirago Residenza

Orto Botanico di Cagliari, Via Sant'Ignazio da Laconi, Cagliari, CA

domenica, 17:30 - 18:30
10 Ottobre 2021

Stampa

da 4 a 10 anni con un adulta/o – max 20 coppie – 60’ – 5,00 € (come si prenota)

Performance itinerante

Soggetto e regia Michele Losi | Drammaturgia Sofia Bolognini e Michele Losi| Soundscape e musiche Luca Maria Baldini e Diego Dioguardi | Costumi Stefania Coretti | Sculture in scena Elena Brambilla e David Zuazola | Supervisione alle azioni Anna Fascendini | Supervisione al testo Claudia Saracchi | Il main theme musicale è di Michele Losi | In scena Benedetta Brambilla, Noemi Bresciani, Stefano Pirovano | Produzione Pleiadi, Campsirago Residenza

Un viaggio di iniziazione, un percorso performativo fra gli alberi dell’Orto Botanico di Cagliari. Utilizzando le tecniche del teatro immersivo, momenti di incontro con esseri straordinari, suoni registrati con il sistema bi-neurale e restituiti in cuffia, i bambini saranno portati a vivere un’esperienza straordinaria, in cui la fascinazione performativa si mescolerà ad una vera e propria esperienza personale.

Alberi maestri kids è una performance itinerante ed esperienziale alla scoperta del mondo degli alberi e delle piante, principio e metafora della vita stessa. Un cammino d’incontro con il mondo vegetale, con la sua stupefacente esistenza, con la sua complessità, la sua intelligenza e la sua incredibile capacità di analizzare e risolvere situazioni complesse, di agire in rete, di affrontare aggressioni. “I bambini erano rimasti i soli, gli unici che potevano salvare il mondo riportando gli alberi ad abitare le città e la Terra degli umani. Gli unici a cui era possibile la ricerca dell’Albero degli alberi, donatore di semi e di bellezza da riportare nel mondo dei grandi. Per fare questo, da soli, dovevano affrontare prove e percorrere un magico sentiero nel bosco…”