Daniela Berti

Autrice e illustratrice, vive a Bologna. Originaria di un piccolo paese nel trevigiano, ha studiato arti visive e teatro allo Iuav di Venezia e illustrazione all’Isia di Urbino e all’ESA Saint Luc di Bruxelles. Nel 2018 ha ricevuto la menzione speciale al Concurso Internacional de àlbum ilustrado de Gran Canaria con il progetto “Dov’è Pongomario?” e nello stesso anno ha vinto il Premio Rodari al Festival Mille9Cento20 Video Fiabe e il premio Faber di Torino, con la video animazione “Macula”.
Ha partecipato a mostre collettive di arte e illustrazione come “Mutatis” a Palermo, “Mediterranea 17” alla Fabbrica del Vapore a Milano e “Le immagini della Fantasia 33” di Sarmede.
Con Raum Italic ha pubblicato “Pit” e a breve sarà in libreria con “Atlante dei viaggi minimi”.

Consigli di lettura

Loading...

Ci sono viaggi in cui nessuno ha mai pensato di accompagnarci e territori che nessuno ha mai deciso di mappare. Spostamenti minimi, quasi da fermi, ma

18,00

Un giorno il pulcino Pit è diventato gigante, addirittura più grande del sole. Gli scienziati hanno cominciato a studiarlo e gli archeologi a misura

13,00